Ersa (Colonna d')

L'itinerario

difficoltà: I / 5   [scala difficoltà]
esposizione: Est
quota base cascata (m): 1900
sviluppo cascata (m): 40
dislivello avvicinamento (m): 600

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: RobyF
ultima revisione: 05/12/10

località partenza: Diga di Maen (Valtournenche , AO )

bibliografia: Matteo Giglio - Effimeri Barbagli - 2014 Tipografia Valdostana

note tecniche:
Cascata tanto bella quanto impegnativa, da abbinare a quella di Facebella. Non sempre in ottime condizioni a causa dell'esposizione che la rende a candelette e molto bagnata.
Visto il lungo avvicinamento è per palati fini che non abbiano paura di camminare, ma merita.

descrizione itinerario:
Come per la Cascata di Facebella, poi si prosegue sul sentiero fin dove il bosco dirada e la cascata si rende visibile sulla sx. 1h 20' circa.

E' un monotiro lungo che termina con sosta a spit sulla sx. Dopo una partenza non difficile sul piede della cascata, si affronta un lungo candelone verticale fino all'uscita (90°/85°), dove finalmente spiana.
Il grado è assicurato dalla certezza di trovare la colata sempre vergine, da ripulire e scavare.
La conformazione a candele rende non facile il proteggersi.


Stazione Nivologica (Altre)

Maen - 1310m (2.2 km)