I Tesori di Elva (Cascata)

L'itinerario

difficoltà: II / 4+   [scala difficoltà]
esposizione: Nord
quota base cascata (m): 1200
sviluppo cascata (m): 100
dislivello avvicinamento (m): -70

copertura rete mobile
tim : 0% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: alpi.climb
ultima revisione: 24/05/09

località partenza: strada del Vallone di Elva (Stroppo , CN )

bibliografia: CASCATE di Ghibaudo G.

note tecniche:
La colata è visibile dall'alto della strada che risale il vallone di Elva in corrispondenza dell'ottava galleria.

descrizione itinerario:
Avvicinamento: Si individua il punto migliore per calarsi attrezzando la prima corda doppia direttamente sul parapetto della strada 70 mt.
L1-Partendo direttamente dal greto del torrente si risale alla base del salto stalattitico 60 m 60°/75°/80°.
L2-Si risale la stalattite 90° poi 70/80° 45m sosta su ghiaccio.
L3-Volendo si può continuare nel canale sovrastante incontrando ancora dei brevi risalti.
Discesa in corda doppia su albero.
Attenzione per uscire dalla gola esistono due possibilità:
1- Verificare se il rio che passa sotto il ponte della strada di accesso c.a. 500m prima dei Tesori di Elva sia ghiacciato (30 m 75/80°-6m 90°) in tal caso sarà possibili usire dalla gola e concludere con questa breve salita la giornata .
2- Fissare una corda da settanta metri in corrispondenza della calata di discesa nella gola da utilizzare per la risalita.