Il Ghiaccio dell'Ovest Vive Ancora (Cascata)

difficoltà: III / 3   [scala difficoltà]
esposizione: Est
quota base cascata (m): 2500
sviluppo cascata (m): 150
dislivello avvicinamento (m): 700

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: STE83
ultima revisione: 31/10/10

località partenza: Bar Cenisio (Venaus , TO )

bibliografia: Ghiaccio dell'ovest 2

note tecniche:
Bella cascata di 3 lunghezze che gela già in autunno da salire con scarso innevamento causa l'avvicinamento lungo.

descrizione itinerario:
Da Bar Cenisio si sale tramite una strada sterrata 200 m oltre le case (direzione Colle del Moncenisio), fino a raggiungere le Grange d'Arpone e quindi il Lago dell'Arpone.
Dal lago dell'Arpone, attraversare la diga e seguire il sentiero sul vecchio canale che porta alla presa dell'acqua posta proprio sotto la classica cascata di Bar. raggiungere l'attacco della cascata di Bar, indi traversare a sinistra sino a reperire l'evidente ed incassato canale. Risalirlo sino alla base della cascata, non visibile da lontano.

I salto, rampa a 80° con uscita più ripida 85°/90°
II salto, prima facile poi diedro ghiacciato, 80°
III salto, facili risalti max 75°

discesa, traversare a destra e reperire il sentiero poco sotto il rifugio Vacca.