Pico da Madalena, via normale

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Ovest
quota partenza (m): 1230
quota vetta/quota massima (m): 2351
dislivello salita totale (m): 1121

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: lucabelloni
ultima revisione: 23/09/10

località partenza: centro visitatori (Madalena , Pico )

cartografia: carta ACORES - 1:50.000 - Turinta

note tecniche:
escursione molto bella e non banale...da farsi in giornate di bel tempo per ammirare il panorama splendido

descrizione itinerario:
ACCESSO
Da Madalena salire in auto fino al centro visitatori (quota 1.230 circa), dove occorre registrarsi prima di affrontare la salita.

SALITA
Dal centro visitatori prendere il sentiero in direzione Est che parte sul retro dell’edificio e che è sempre evidente e ben segnalato. Dopo un primo tratto piuttosto ripido, ma pendenza diminuisce e si arriva nei pressi di un piccolo cratere ormai spento. Da qui si procede con un lungo diagonale verso destra, al termine del quale si piega decisamente a sinistra portandosi sulla direttrice delle vetta. In questo tratto il sentiero è piuttosto ripido e in alcuni tratti può essere utile aiutarsi con le mani. Con un ultimo tratto un po’ meno impegnativo si raggiunge il bordo del cratere (quota 2.250 circa). Si attraversa in piano seguendo alcuni ometti e tracce di sentiero fino a portarsi sotto il versante Ovest del cono finale, la cui risalita è breve ma piuttosto impegnativa sia per la pendenza che per il terreno piuttosto insidioso (terra e sfasciumi). In alternativa si possono risalire anche i versanti Sud (roccia più salda ma qualche passo di facile arrampicata) e Nord (sfasciumi e detriti).

DISCESA
Lungo l’itinerario di salita