Antartide Schoek Peak 79°S 53’ 20” - 82°W 50’ cresta W

difficoltà: PD   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Est
quota partenza (m): 1000
quota vetta (m): 1870
dislivello complessivo (m): 870

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: pggit
ultima revisione: 17/09/10

località partenza: Patriot Hills ( , )

punti appoggio: Patriot Hills

note tecniche:
Cima vergine. Prima salita di Paolo Gardino e Simon Garrod

descrizione itinerario:
Quotata +/- m. 1810. Riscontrato m. 1870. Lo Schoek Peak ha una strana vetta, visibile a grande distanza, formata da alcuni gendarmi che da alcuni punti di vista sembrano veri pali. Dalla cima Genova avevo cercato di capire quele fosse il gendarme più alto, e mi pareva fosse quello W. Ho perciò salito (da solo) la facile cresta W. Circa 800 m. di dislivello. Di qui ho salito con qualche fatica il gendarme W, accorgendomi che il successivo era almeno 10/15 m. più alto. Presentava tuttavia qualche difficoltà, presumibilmente di 4/5° grado su roccia, almeno dal lato da cui lo vedevo. La mancanza di una corda ed il fatto di essere da solo mi hanno dissuaso. Ho quindi salito solo il gendarme W.