Pradidali Basso (Colle) dal Rifugio Pedrotti, anello per Passo Roda e Rifugio Pradidali

difficoltà: EEA   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 2581
quota vetta/quota massima (m): 2658
dislivello salita totale (m): 900

copertura rete mobile
vodafone : 40% di copertura

contributors: enri1039
ultima revisione: 15/09/10

località partenza: Rifugio Pedrotti (San Martino di Castrozza , TN )

punti appoggio: Rifugio Pedrotti- Rifugio Pradidali

cartografia: 1:25000 Pale di s.Martino-(Montagne)

note tecniche:
Grande anello all'interno del gruppo delle pale di s.Martino.
Si possono utilizzare gli impianti di risalita che portano alla Rosetta (prima corsa :ore 8-ultima ore 16,45.

descrizione itinerario:
Dal rifugio Pedrotti si scende con sentiero 702 e si perde subito quota per poi risalire al passo di Roda(m.2572)si procede al col della Fede e poco dopo inizia il sentiero atrezzato con cavo d'acciaio contrassegnato dal n.715 che sale al passo di Ball(m.2443)e quindi ridiscende verso il sottostante rifugio Pradidali(ore 2)
Aggirando il rif. Pradidali si scende leggermente sul fondo del vallone e con sentiero n.709 si risale su traccia ben segnalata si tralascia a destra il bivio per il col di Lede e si continua a salire sino ai 2658 metri del colle di Pradidali Basso,quindi si ci immette sul sentiero 707 che con andamento ondulato ci porta ad atraversare l'ampio altopiano sino al rifugio Pedrotti.
Tempo totale circa 4,30-5 ore.