Arves (Aiguille Settentrionale d') Corno sud da Bonnenuit

difficoltà: PD   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 1666
quota vetta (m): 3358
dislivello complessivo (m): 1693

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: martiniirma
ultima revisione: 14/09/10

località partenza: Bonnenuit (Valloire , 73 )

punti appoggio: Rifugie des Aiguille d'Arves

cartografia: IGN Valloire n.3435 ET

bibliografia: alpidoc n.58 (giugno 2006)

note tecniche:
Detta anche Tete de Chat per la caratteristica forma.
Stupenda ed aguzza cima, è la più piccola del trittico.
Itinerario più impegnativo di quanto riportato nella relazione citata (F). Corda utile.

descrizione itinerario:
dalla strada che dal col du galibier verso Valloire, minuscolo paese di Bonnenuit, parcheggio al lato sinistro, si attraversa il torrente e si prosegue sul sentiero fino al rggiungimento del Rifuge des Aiguilles d'Arves m.2260.
Dal rifugio si scende verso il torrente, quindi si risale completamente la combe des Aiguilles, a circa 2800 m si piega a sinistra, su buona traccia su terrei detritici, e si raggiunge il col Aiguilles d' Arves m.3163 (nevai fino a stagione inoltrata). Dal colle (croce) si piega a destra verso un evidente canale incassato, lo si risale x raggiungere il versante est, si segue una cengia per qualche decina di metri (traccia di sentiero) quindi si piega a sinistra e si prosegue x piccoli canaletti, crestine e placche piuttosto ripide (fix e soste per eventuali doppie in discesa) che conducono alle due piccole punte che costituiscono la cima del corno sud, pochi metri più basso del corno nord.