Termier (Roc) - Anticima Ovest Le Rock des Boucs en train

difficoltà: 6b+ / 6a+ obbl
esposizione arrampicata: Nord-Ovest
quota base arrampicata (m): 2700
sviluppo arrampicata (m): 270
dislivello avvicinamento (m): 200

copertura rete mobile
tim : 60% di copertura

contributors: podina sergiogirard
ultima revisione: 09/09/10

località partenza: Col du Galibier (Valloire , 73 )

punti appoggio: Gite d'etape sulla strada per il Lautaret

bibliografia: oisans nouveau oisans sauvage livre est - JM Cambon

note tecniche:
Splendida e poco più modesta torre a dx della Tour; ideale e valida alternativa nelle giornate estive più calde o comunque dopo le 12 (se si vuol scalare sempre al sole).Dal penultimo tornante per il Col du Galibier si risalgono ripidamente i pendii detritici alla sua base una volta raggiunta l'evidente svolta a sx. che porta invece alla base della Tour Termier

descrizione itinerario:
Non essendo ancora recensita, riporto alcune correzioni allo schizzo rappresentativo sulla foto di pag. 280 della guida di Cambon, dove è erroneamente"sparito"il 4° tiro, e le difficoltà non coincidono con la relazione.
Inoltre, non si specifica, che i primi 5 spit del 3°tiro (ovvero la sezione più dura della via), sono evitabili traversando su una cengia a sx. raggiungendo direttamente la terza sosta e quindi saltando uno dei tiri più belli con l'obbligatorio più duro..)Dalla sosta 3, seguono 5 lunghezze e non 4!Alcune delle quali bellissime.
Pertanto, se si segue fedelmente la via e non si saltano gli spit del terzo tiro, l'obbligatorio è più impegnativo (6b); se invece si raggiunge direttamente la sosta 3 una volta raggiunta la grande cengia,direi qualcosina in meno, anche se la penultima lunghezza non regala proprio nulla...
...In definitiva e come consuetudine, anche in pensione, un Fiaschì più cattivello di Cambon..

Difficoltà lunghezze:
1) 6a
2) 6a
3) 6b
4) 6a
5) 6a+
6) 6a
7) 6b (6b+?)
8) 5c
Roccia molto abrasiva