Vallotta (Bocchetta della) da Forzo

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1178
quota vetta/quota massima (m): 2595
dislivello salita totale (m): 1417

copertura rete mobile
vodafone : 60% di copertura
tim : 20% di copertura

contributors: Blin1950
ultima revisione: 06/09/10

località partenza: Forzo (Ronco Canavese , TO )

cartografia: MU Edizioni - Carta della Valle Soana

bibliografia: CAI_TCI Gran Paradiso

note tecniche:
Fra la Cresta del Cavallo a nord-ovest e la Punta Tressi a sud-est.
Ved. anche relazione itinerario n° 244b della Guida dei Monti d'Italia Gran Paradiso CAI-TCI.

descrizione itinerario:
Parcheggiata l'auto nella piazza della borgata Forzo, seguire il sentiero del Bivacco Davito fino al bivio, appena dopo il ponticello in legno sul Rio Lasetto; seguire il sentiero che sale a destra alla borgata Boschietto. Alla chiesetta di Boschietto seguire a destra il sentiero che attraversa i prati dietro le case ed inizia ad alzarsi nel bosco con una serie di strette giravolte ed esce dal bosco alle baite diroccate di Percetti m. 1800. Andando a sinistra si supera una barriera rocciosa e si giunge alla baita Sengie; andando a sinistra si supera una seconda barriera rocciosa e si giunge alle Baite Biestan e da queste salire verso destra un pendio erboso giungendo sulla dorsale da seguire fino al Casotto PNGP all’Alpe Giavino dove termina il sentiero segnalato dai bolli di vernice bianco-rossa. Senza cambiare direzione salire dietro il casotto su vaghe tracce di animali giungendo ad un piano, piegare a destra e percorrere un traverso verso est fino a superare due grandi torrette in pietra poste sul pendio soprastante, svoltare a destra raggiungere e superare le torrette per piegare nuovamente a destra in salita raggiungere l’inizio di un piano che sale dolcemente a nord-ovest. Dal piano salire verso nord il canale solcato da cima a fondo da una pietraia cercando il passaggio migliore fra erba e pietraia giungendo alla Bocchetta della Vallotta.
N.B. Il tracciato del sentiero riportato sulla carta Valsoana Mu-edizioni , sembra essere molto fedele.
Discesa per la stessa via di salita.


Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Vallotta (Bocchetta della) da Forzo - (0 km)
Ciardoney (Colle di) da Forzo - (0 km)
Valletta (Uja della) da Forzo per Bivacco Revelli-Viano - (0 km)
Tressi (Punta) da Forzo per il Versante Sud - (0 km)
Umbrias o del monte Colombino (Laghi) da Forzo - (0 km)
Lazin (Piata di) traversata da Forzo a Lasinetto per il Passo del Lago Gelato - (0 km)
Braias (Costa o Contrafforte della Costa), quota 3028 m da Forzo per il Passo di Lago Gelato - (0 km)
Rossa (Punta) da Forzo - (0 km)
Vasinetto (Grange) da Forzo, anello per Boschiettiera e Casotto Parco - (0 km)
Gialin (Punta) da Forzo, per il Passo del Lago Gelato - (0 km)
Revelli Gino (Bivacco) da Forzo per Pian delle Mule - (0 km)
Colombino (Monte) da Forzo - (0 km)
Cavallo (Cima del) da Forzo - (0 km)
Arietta (Colle dell') da Forzo, traversata a Cogne per il Vallone Bardoney e ritorno (2 gg) - (0.1 km)
Vargnei (Costa) da Forzo - (0.1 km)
Colombino (Costa) quota 2586 m da Forzo - (0.2 km)
Gelato (Lago) anello da Forzo per il vallone dell'Umbrias e discesa per bivacco Ravelli - (0.3 km)
Sotto la Rossa (Cima) da Forzo - (0.3 km)
Moncimour da Molino di Forzo per il Passo del Lago Gelato - (0.3 km)
Cadrega (Colle della) o Bocchetta di Lavina da Tressi - (0.3 km)
Cavallo (Cresta del) quota 2935 m da Forzo - (0.3 km)
Giavino (Alpe) da Tressi - (0.3 km)
Rossa (Punta la) da Tressi per l' Alpe Gran Fumà e la dorsale SE - (0.4 km)
Cadrega (Punta della) o q.2935 da Tressi, per la cresta Est del Colle della Cadrega - (0.4 km)
Prafiorito (Costa o Cresta di) quota 2545 m da Tressi per l'Alpe Giavino - (0.4 km)