Rossa (Croda) Ferrata Mario e Giuliano Zandonella

difficoltà: D
esposizione prevalente: Sud
quota base ferrata (m): 2650
sviluppo ferrata (m): 500
dislivello avvicinamento (m): 700

copertura rete mobile
vodafone : 60% di copertura

contributors: serband
ultima revisione: 22/08/10

località partenza: Rifugio Berti (Comelico Superiore , BL )

punti appoggio: Rifugio Berti di Popera

cartografia: Meridiani Montagne - Tre Cime di Lavaredo

bibliografia: Vie ferrate Dolomit Nord - Kompass - Guida delle ferrate

note tecniche:
Itinerario piuttosto atletico, a sviluppo verticale nella parte iniziale fino al baraccamento. Si può partire dal rif. Lunelli (parcheggio auto) a quota 1568m, aggiungere un'ora di avvicinamento.

descrizione itinerario:
Dal rifugio Berti seguire il segnavia 101 verso il passo della Sentinella e giunti sotto una balza rocciosa intorno a 2600m si trova un bivio ben segnato dove si svolta a destra per portarsi su una cengia.
Poco dopo c'è un vecchio baraccamento con la targa di inizio ferrata. L'itinerario si svolge prevalentemente per canali e ripide cenge fino al ex-baraccamento del Battaglione Fenestrelle posto a quota 2870m, alché si svolta a destra su un'ampia Cengia fino ad una forcella e da qui in vetta.
Per la discesa c'è un secondo tronco di ferrata che riporta sul sentiero 101 poco più in basso rispetto al bivio di salita, oppure si può scendere sul lato nord verso i prati di Croda Rossa e rientare in val Popera dal passo della Sentinella o dal passo di Monte Croce Comelico.