Bertonze (Monte) o Pertusu 50 splendidi soli

difficoltà: 6b+ / 6a+ obbl
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota base arrampicata (m): 1100
sviluppo arrampicata (m): 600
dislivello avvicinamento (m): 550

copertura rete mobile
tim : 0% di copertura

contributors: zia58
ultima revisione: 22/08/10

località partenza: Popolasca (Castiglione , 2B )

cartografia: ign corte/monte cinto 4250 ot

note tecniche:
Apritori:Gianni Ghiglione CAAI e Massimo Bottazzi
Cai Novi Ligure dal basso Agosto 2008.
Materiali:10 rinvii, corde 6o mt.,friends medio-piccoli,cordini.

L'accesso abbastanza agevole per lo standard corso,l'ambiente estremamente selvaggio e spettacolare uniti ad una chiodatura "plasir" perfetta rendono la salita estremamente consigliabile

descrizione itinerario:
Avvicinamento:da Francardo,strada Ponte Leccia-Corte seguire la D18 fino a Popolasca.Parcheggiare in un ampio piazzale all'ingresso del paese,risalire il piccolo borgo storico fino al suo termine dove si trova una fontana.Risalire una breve gradinata fino ad una vasca d'acqua,piegare verso dx(nord),attraversare il Rio Funtanella e seguire una traccia in salita verso sx fino alla dorsale che separa tale Rio da quello di Pietragrossa.Seguirla per evidente sentiero(ometti e ginepri tagliati dalla forestale)per circa 1 ora fino ad un colletto a quota 1120 circa. Scendere a sx sul versante opposto e reperire un grande canale caratterizzato
da un enorme leccio in basso (ometti), discenderlo ancora per circa 60 mt fino ad incontrare sulla dx una traccia ben marcata, seguirla tenendo a sx e risalire un breve canale poi sempre verso sx reperire un rio secco. Risarirlo fino ad un pendio erboso. Da qui in breve all'attacco,costituito da un bel muro roccioso,targhetta rossa alla base.(1 ora e 30)
L1:6a
L2:6b
L3:6b+
L4:6a+
L5:4b
L6:5c
L7:6a+
L8:6b+
L9:5b
L10:5c
L11:4b
L12:4b
L13:5a
L14:spostamento di 30 mt a dx II°
L15:6a
L16:6a
Discesa:in doppia sulla via, un po' lunga ma sicura.Per tornare sul secondo torrione alla base del colle scendere alcuni mt a dx fino a dei cordoni ed in breve risalire la prima torre III°.