Paramont (Monte) via normale da La Salle

difficoltà: F+   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 900
quota vetta (m): 3300
dislivello complessivo (m): 2500

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: kaneski
ultima revisione: 10/08/10

località partenza: Chabodey (La Salle , AO )

punti appoggio: biv promoud 2021

bibliografia: cai-tci alpi graie centrali

note tecniche:
Si seguono gli itinerari 144a e 92a della guida cai-tci. Sul terreno i sentieri 11, 5, e poi altavia 2

descrizione itinerario:
Per la prima parte ci sono tre possibilità:
1)in auto dal ponte di La Salle si sale alle frazioni Chabodey e La Pera e si segue la strada asfaltata fino al suo termine(1150m), cartello di divieto.Dopo 100 m su sterrato i cartelli indicano il sentiero sulla sin che sale a Lazey senza più incontrare la strada.
2)a piedi un sentiero ben segnalato taglia tutti i tornanti della strada asfaltata fino all'inizio dello sterrato.
3)in MBK (opzione consigliata da chi scrive) dove termina l'asfalto si continua sulla strada interponderale sterrata che conduce a Lazey e poi fino a Montagna Alta 1650m dove termina. Sono 11km per 750 m di disl sempre ben pedalabili.

Di qui si prosegue su sentiero, ben segnalato e ben tenuto, per il nuovo bivacco Promoud(sempre aperto durante la stagione estiva) e per il passo Alto 2860m. Si scendono 100m sull'altro versante fino a trovare sulla sin numerosi ometti che conducono ai laghi e al ghiacciaio di Ussellettes e per la via normale della cresta NO alla vetta.
Segnalo che giunti ai laghi di Ussellettes la montagna innevata che si vede in fondo al ghiacciaio è la Becca Bianca. Il m. Paramont si vede solo più avanti ed è la montagna rocciosa alla sua sin.Il colle di Ussellettes è posto alla sinistra subito all'inizio del ghiacciaio.