Clapis (Col) da Laval

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 2047
quota vetta/quota massima (m): 2841
dislivello salita totale (m): 800

copertura rete mobile
vodafone : 20% di copertura

contributors: abo
ultima revisione: 29/09/10

località partenza: Laval (Pragelato , TO )

punti appoggio: Rifugio Troncea, Bivacco Col Clapis

cartografia: IGC n°1 - Valli di Susa, Chisone e Germanasca

note tecniche:
Dal Pount das Itrei ,dopo la frazione Pattemouche, si può prendere la navetta estiva che porta fino a Laval e da qui quella su prenotazione che porta sia al Rif. Troncea sia all'Alpe Meys. Se si parte direttamente dal ponte bisogna calcolare 400 m di dislivello in più, quindi quasi due ore su noiosa rotabile polverosa.

descrizione itinerario:
Dall'Alpe Meys seguire i numerosi bolli e paletti rossi e bianchi che delimitano il sentiero che sale sulla sx orografica fino all'incrocio con il sentiero delle Sorgenti del Chisone. Da qui il sentiero 319 del Col Clapis entra nel meraviglioso vallone omonimo prima risalendo un'ampia dorsale di origine glaciale e poi delle conche fino a quella che sembra la fine del vallone. Proprio prima delle pareti rocciose, alla base delle quali è facile avvistare camosci e stambecchi, il sentiero volge a sx (Est) e risale un canale che rimane innevato, sempre a seconda dell'innevamento, fino a stagione inoltrata e poi continua a zig-zag fino alla conca dove è situato il Bivacco del Clapis, dove è possibile pernottare previa prenotazione e ritiro delle chiavi presso la sede del Parco Naturale Val Troncea. Dal bivacco il sentiero sale attraverso sfasciumi e rocce sino al colle situato a 2841 m.
Le informazioni sia per la prenotazione della navetta che per il bivacco sono sul sito del Parco http://www.parconaturalevaltroncea.it/