Rocci (Torre di) Zigzag

difficoltà: 5c / 5c obbl
esposizione arrampicata: Ovest
quota base arrampicata (m): 1200
sviluppo arrampicata (m): 25
dislivello avvicinamento (m): 50

copertura rete mobile
vodafone : 80% di copertura

contributors: jimmy77
ultima revisione: 15/09/10

località partenza: Rocci, Piantonetto (Locana , TO )

punti appoggio: Trattoria San Lorenzo

note tecniche:
Torre alta una cinquantina di metri sulla sinistra idrografica del torrente Piantonetto in corrispondenza dell'abitato di Rocci.
Monotiro trad in fessura (5c; lunghezza 25m).
Materiale necessario: una serie di friends fino al 4BD e una di nuts.
Sosta su 2 spit con cordone e anello di calata.

descrizione itinerario:
ACCESSO: lasciare l'auto al parcheggio del ponte sul Piantonetto prima dell'abitato di S.Lorenzo; salire a piedi fino al tornante subito dopo il ponte e scendere una strada privata con sbarra che porta ad una vecchia baita. Andare verso destra ed attraversare un torrente spesso in magra; a questo punto salire in verticale per 5 minuti nel bosco tenendosi sul bordo del torrente (tracce di sentiero) che diventa sempre più scosceso e simile ad una cresta (segni rossi). Poi, piegare a destra e seguire una traccia in orizzontale (gradini di pietra); a questo punto, attraversare un altro torrente sotto ad una cascata (unico punto dove è possibile attraversalo) e proseguire in orizzontale fino alla torre.
Tempo totale dall'auto: circa 15 minuti.

ITINERARIO: bella fessura da proteggere, dapprima larga, poi a incastro di mano, poi di dita, nuovamente di mano e lunga dulfer per uscire; la fessura sale per la maggior parte in diagonale, per i piedi si usano spesso i tipici ghiandoni di quarzo del Piantonetto, qui però più piccoli rispetto a quelli delle vicine placche di Bugni.