Grande Maye (Fort de la) da Villar Saint-Pancrace per il Fort de la Croix de Bretagne

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1300
quota vetta/quota massima (m): 2417
dislivello salita totale (m): 1117

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: lbert
ultima revisione: 06/07/10

località partenza: Villar Saint-Pancrace (Villar-Saint-Pancrace , 05 )

cartografia: IGN 3536 OT - Briancon/Serre-Chevalier

accesso:
Arrivando a Briançon dal Monginevro, proseguire verso la "parte bassa" del paese (direz cabinovia Prorel), poi dirigersi verso la stazione ferroviaria (la Gare) e seguire le indicazioni per il paese di Villard St-Pancrace. Poco oltre il cartello di ingresso del paese, svoltare a sx e seguire le indicazioni in blu per la Maison D'Enfance La Guisane fino al parcheggio di tale struttura, ove si lascia l'auto.

descrizione itinerario:
Prendere la sterrata del GR5; quando l'ampia strada militare piega a destra, andare dritto nel bosco (indicazioni forte di Bretagne); lasciarsi a sx la stradina che va verso la diga. In prossimità di una piega della strada, imboccare il sentiero alla propria dx (ometto; i primi metri sono scavati dall'acqua), che con ripidi tratti nel bosco sale verso il forte di Bretagne.
Raggiunta la sommità, superare il colle costeggiando le mura del forte, e proseguire per la stradina militare posta sull'altro versante. Dopo circa 700mt si supera il bivio che discende verso la valle des Ayes (e che potrà essere usato in discesa), e si procede in lieve e costante salita.
Solo una volta usciti dal bosco si vedrà la piccola costruzione militare posta sulla ormai vicina cima (2417mt). Il panorama spazia a 360 gradi su tutte le vette della zona. Volendo, si può proseguire ancora in prossimità della cresta,
superando alcuni ruderi, fino ad un piazzale su un rilievo successivo (2500mt circa).
La prima parte della DISCESA segue necessariamente il percorso di salita. Poi si può scegliere se rifare il percorso seguito all'andata, scendere dalla carrozzabile militare che in vari tornanti riporta in prossimità del parcheggio, oppure discendere dal versante della valle des Ayes. In quest'ultimo caso, a circa 700 metri dal forte di Bretagne imboccare il sentiero (frecce rosso-arancio di qualche gara in mtb) che si inoltra nella valle, passando in prossimità dalle poche case di Pied Sec (poste in un'invidiabile posizione) e discende verso il torrente des Ayes. Superare il ponte e risalire dal lato opposto sulla strada sterrata; seguirla in discesa fino alla Chapelle St. Laurent, poi per tratti di sentiero e di strada riguadagnare il piazzale di partenza.
Il giro completo, pur senza forti dislivelli, raggiunge i 22 km di lunghezza.