Livigno (Forcola di) Tour delle Dogane

dislivello salita totale (m): 2600
lunghezza (km): 117

copertura rete mobile
vodafone : 0% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: mangiafioca
ultima revisione: 05/07/10

località partenza: Bormio (Bormio , SO )

note tecniche:
Bellissimo itinerario che si snoda in territorio italiano, svizzero e si rientra in Italia dalla zona franca di Livigno. Fa parte delle tappa del Giro d'Italia 2010 che poi proseguiva da Bormio fino al Tonale passando per il Passo del Gavia.

descrizione itinerario:
Da Bormio, scendere a Tirano m.450 seguendo la vecchia strada che attraversa Cepina, ed alla prima galleria un cartello giallo indica "percorso per ciclisti". Si raggiunge Sondola, Grosio, Mazzo e poi Tirano, 38 km. Dalla Basilica, si segue l'indicazione Svizzera, si supera dopo 2 km la dogana - i ciclisti non vengono fermati - e si inizia a salire fino a Poschiavo m.1020. La strada diventa pianeggiante per circa 10 km poi inizia la salita che dopo 12 km raggiunge la Forcola m.2315: km 73,80 Si scende a Livigno m.1860, si segue l'indicazione Passo Foscagno, si scollina a Passo dell'Eira m.2210, si scende a Trepalle m.2040, si risale al Foscagno m.2295: km 95 fine delle salite...discesone fino a Bormio passando per la Valdidentro