Pian Reiner (Alpe) da Comba

L'itinerario

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Est
quota partenza (m): 647
quota vetta/quota massima (m): 1456
dislivello salita totale (m): 809

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: francoc59
ultima revisione: 13/06/10

località partenza: Comba (Locana , TO )

cartografia: mu ed n 05 valle soana

bibliografia: collana alpi piemontesi n2

note tecniche:
mulattiera oramai abbandonata ma ben rintracciabile fino a q.1150. Oltre porre molta attenzione a reperire i rari segni rossi sulle piante. LA GITA NEL SUO COMPLESSO RISULTA ASSAI RAVANOSA.

descrizione itinerario:
Salire il prato dietro alle case di Comba e proseguire alla destra del rio fino ad attraversarlo su di un ponticello in cemento (q.730 m- ca.). Seguire l'evidente mulattiera fino alle case La Rocca (1011 m.) dove al fondo della borgata si trova una caratteristica vasca in pietra ottimamente conservata. Si prosegue svoltando a destra prima dell'ultima baita e su percorso sempre ben rintracciabile si giunge ad una quota di circa 1150 m dove improvvisamente la mulattiera si perde. Si tende allora in piano a destra per una ventina di metri rinvenendo la costruzione di Iaunere ormai invasa dalla vegetazione. Si svolta a sinistra e diagonalmente, si guadagnano una trentina di metri di dislivello poi, si svolta a destra e su pendio ripido su labile traccia si perviene all'alpe Frasnis (1259 m.). Si tende a sinistra in piano sul prato rinvenendo la traccia che entra nel bosco, supera una breve pietraia e con leggeri saliscendi raggiunge Serlonetto (1290 m.) Si passa tra le case più alte trovando nel bosco a sinistra la traccia che prosegue fino alla stalla di Pian Serlonetto (1357 m) dalla quale, proseguendo a destra si giunge ad incrociare il sentiero più marcato proveniente dal Carello seguendo il quale in breve si giunge a Pian Reiner (1456 m.)