Calanques Traversata Port Miou, Morgiou

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie

copertura rete mobile
tim : 100% di copertura
altri : 100% di copertura

contributors: sensacugnisiun
ultima revisione: 04/06/10

località partenza: Port Miou (Cassis , 13 )

cartografia: www.calanque13.com

note tecniche:
partito da Port Miou, arrivo allo Chamin de Morgiou.
Lungo itinerario scarsamente segnalato che attraversa le splendide calanque de cassis, sono presenti poche indicazioni se non nella zona della famosa En Vau. Tenersi in linea di massima vicino al bordo delle falesie (ci sono moltissimi sentieri che confondono). Il sentiero si tiene costantemente alto sul mare, che ho raggiunto due volte con lunghe discese (en vau e sugiton).

descrizione itinerario:
Da Port Miou seguire le indicazioni per En Vau che si raggiunge con una monotona discesa su strada sterrata, risalire una ventina di minuti sulla stessa strada fino ad un bivio a sinistra (tacca biancorossa) senza lasciarsi tentare da varie tracce che portano alle vie di arrampicata. Raggiungere il bordo a picco sulla calanque de L'Oule e proseguire sul ripido sentiero che segue, a tratti esposto e scivoloso, alcune cenge naturali fino al colle della Chandelle.
Scendere dal versante opposto con splendida visuale fino a Cap Croisette.
Volendo scendere fino all'incantevole Sugiton e Oeil du Verre non lasciarsi tentare dai percorsi più diretti ma fare un lungo traverso verso destra, giunti allo sterrato un comodo sentiero scende a Sugiton.
Eterna risalita verso il balcone panoramico ben visibile sulla sinistra ed ultima tappa a Morgiou da cui, raggiunto l'evidente passo si scolline verso Marsiglia.