Carro (Cima del) dal Lago del Serrù

tipo itinerario: ghiacciaio
difficoltà: BRA / F+   [scala difficoltà]
esposizione: Nord
quota partenza (m): 2275
quota vetta/quota massima (m): 3326
dislivello totale (m): 1050

copertura rete mobile
vodafone : 20% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: pr18
ultima revisione: 02/06/10

località partenza: Lago del Serrù (Ceresole Reale , TO )

cartografia: IGC 3 - IL PARCO NAZIONALE DEL GRAN PARADISO

bibliografia: "Guida sci-alpinistica del Canavese" III ed. CAI Rivarolo

note tecniche:
itinerario alternativo (e più breve come dislivello) rispetto a quello che sale da Chiapili di Sopra per il Vallone del Carro; la parte finale sotto la cima è in comune. Consigliabile quando la quota neve è più alta e la strada per il Colle del Nivolet sia aperta fino al Serrù.

descrizione itinerario:
Attraversare la diga del Serrù e percorrere in piano il lato meridionale del lago fino al laghetto di Pratorotondo (2278 m). Proseguire ancora nella stessa direzione e poi svoltare a sinistra, entrando in una conca; salire i ripidi pendii rivolti a NO raggiungendo l'intaglio quotato 2720 m segnalato con un paletto di legno, a destra della Punta delle Rocce. Si scende per una sessantina di metri sul ripido versante opposto e con una mezzacosta verso sinistra ci si alza in seguito sul pendio rivolto a NE, a sinistra delle roccette affioranti, in direzione della base della parete rocciosa quotata 2879 m.
Risalire il ripido pendio a sinistra della piccola seraccata, tenendosi il più vicino alla parete rocciosa, uscendo in alto verso destra con pendenza che si attenua. Proseguire per ampi pendii fin nei pressi del Colle d'Oin e, senza raggiungerlo, proseguire a sinistra contornando la quota 3183 m e raggiungere la cima del Carro per i facili pendii rivolti a nord.

DISCESA:
O per la via di salita o seguendo l’itinerario che sale dal vallone del Carro.