Acqua Chiara Aria di rivoluzione

difficoltà: 6b+ / 5c obbl
esposizione arrampicata: Sud-Ovest
quota base arrampicata (m): 1200
sviluppo arrampicata (m): 80
dislivello avvicinamento (m): 300

copertura rete mobile
vodafone : 100% di copertura

contributors: MauMau
ultima revisione: 29/05/10

località partenza: Gera (Noasca , TO )

bibliografia: addavenì

note tecniche:
Ad un bellissimo primo tiro, segue un diedro altrettanto bello, già percorso da una vecchia via, la prima ad essere stata aperta sulla parete. Arrampicata bella ed interessante, più facile e meno continua di Macho Man.
In posto solo un cordino. Portare due serie di friend sino al 3BD, un 4BD, utili i nut.

descrizione itinerario:
Dall’attacco di Fragola Party, seguire l’evidente fessura marrone a sinistra che lascia il posto ad una zona di blocchi da tirare con cautela. Seguire la fessura che ora piega a sinistra (cordino) e ristabilirsi difficilmente (friend BD4) sotto il tetto. Seguire la fessura ora più facile ma che alla fine si raddrizza (incastro di pugno) sino nel diedro, dove si incontra una vecchia via. Sostare poco sopra, S1 40 m (6b+). Seguire il diedro con bell’arrampicata piacevole sin dove si stringe e diviene più difficile. Raggiunta la base del tetto che lo chiude sostare su chiodo vecchio e friend, S2 20 m (5c). Superare il tetto al di sopra della sosta (atletico), quindi seguire delle grosse tacche sulla placca (improteggibile). Tornare a destra per afferrare una fessura che conduce al ginepro di fine via, S3 20 m (6a). Discesa con una sola doppia da 60 m.