Cimo (Monte) - Pala del Boral Traverso sublime

L'itinerario

difficoltà: 6c+ / 6b obbl
esposizione arrampicata: Sud-Est
sviluppo arrampicata (m): 185

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: gilu
ultima revisione: 23/05/10

località partenza: Brentino (Brentino Belluno , VR )

bibliografia: Arrampicare in Valdadige

accesso:
Il sentiero che conduce alla base della parete inizia poche centinaia di metri prima del cimitero e subito dopo un ponticello in corrispondenza di un vigneto. Si snoda dapprima per terreno ripido nel bosco, poi per roccette, quindi per un paio di salti rocciosi (vecchie corde fisse). Al bivio alla base della parete, seguire la traccia di destra. L'attacco è indicato da una scritta in vernice rossa.

note tecniche:
All'attacco ci sono due piastine metalliche numerate ed è situato pochi metri a sin,. di Girl (scritta)

descrizione itinerario:
1. si supera una paretina articolata (5a) e si entra nel diedro evidente, linea della salita; salire per esso in spaccata su roccia nei primi metri un pò polverosa (6a); girare a dx prima del tetto (6b+) e continuare nel diedrino sino alla sosta (6b).
2. breve traverso a sin. sopra la sosta (5b) quindi una bella placca (5c) ed al suo termine traversare a sin. (3) sotto lo strapiombo sino a gli alberi alla base di un diedro.
3. salire il diedro (6a) uno strapiombino (6b+) ed il bellissimo diedro fessurato successivo (6a+); tiro splendido.
4. seguire gli spit verso destra e superare con arrampicata entusiasmente il muro di destra fino ad una sosta all'inizio del traverso; dal 6a al 6b+ sostenuto.
5. traversare a destra in obliquo ascendente su fantastica roccia a gocce sino allo spigolo (6a e poi tratto di 6c+ o A1); salire sullo spigolo per un diedrino ostico(5c) e placca.
6. salire la placca dapprima facile (5b) poi più difficile (6a) sino ad una bellissima fessura da salire in opposizione (5c); al termine si supera una breve paretina (5c).