Peigrò (monte) da Giordano per il canale N

tipo itinerario: in canalone
difficoltà: BRA :: PD :: [scala difficoltà]
esposizione: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1495
quota vetta/quota massima (m): 2712
dislivello totale (m): 1217

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: marcog72
ultima revisione: 17/05/10

località partenza: Giordano (Prali , TO )

bibliografia: Ripido! it. n. 19

descrizione itinerario:
Salita: da Giordano seguire il classico itinerario per il col Rousset. Giunti in vista del colle, piegare a dx (sud) in direzione dell’evidente conoide. Con picca e ramponi, risalire il canale (250 m, max 40-45 gradi), tralasciando subito una deviazione sulla dx, fino a 50 m dalla cresta. Se il grado di innevamento e le condizioni della neve lo consentono, lasciare il canale principale che esce ad un colletto, per piegare a sx (SE) e puntare diretti alla vetta per (tratto oltre 45 gradi).
Discesa: seguire la cresta NO fino all’anticima dove inizia il ripido pendio NO. Discenderlo (400 m max 35 gradi) fino al vallone sottostante, da dove seguendo la dx orografica del rio si ritorna sul percorso di salita.