Castelfranco (Torre di) Canalone Tyndall

tipo itinerario: canale
difficoltà: / 4.2 / E2   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Est
quota partenza (m): 1360
quota vetta/quota massima (m): 3629
dislivello totale (m): 2269

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: Beppe fly
ultima revisione: 16/05/10

località partenza: Pecetto (Macugnaga , VB )

cartografia: swisstopo 47 Monte Rosa

bibliografia: guida cai Buscaini - Povere Rosa 3

note tecniche:
Ambiente stupendo,bellissimo canalone,uscita in cresta problematica richiede tempo e materiale alpinistico.
Attenzione a possibili scariche!
Itinerario da intraprendere in giornate fredde,meglio invernali.

descrizione itinerario:
Partenza dal parcheggio della seggiovia di Pecetto e salire le piste del Belvedere ,scendere sul ghiacciaio,attraversarlo in direzione dell'alpe Fillar,da qui sempre dritto nello stupendo vallone passando da quello che resta del ghiacciaio di Castelfranco e poi infilandosi nel largo canalone leggermente sinuoso del Tyndall(a sx salendo la cresta del Castelfranco,a dx c'è lo stretto canale Tukett).
Il canalone presenta 40 gradi di media su 1000 metri di dislivello, pendenza all'inizio sui 35-38 e poi sui 40-45 gradi, purtroppo in alto si chiude in una bastionata rocciosa di circa 50-70 metri di dislivello con difficoltà alpinistiche(tipo goulotte),difficilmente sciabile a meno di nevicate super.
In questi ultimi anni è sciabile normalmente a partire da quota 3550m.circa.