Corno Grande - Vetta Occidentale, anticima Versante N

L'itinerario

tipo itinerario: parete
difficoltà: I / 4.3 / E2   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1492
quota vetta/quota massima (m): 2867
dislivello totale (m): 1350

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: annibale
ultima revisione: 28/08/10

località partenza: Prati di Tivo (Pietracamela , TE )

punti appoggio: Rif. Franchetti

cartografia: Carta 1:25000 Gran Sasso

descrizione itinerario:
Dai Prati seguire la pista in direzione della stazione superiore della seggiovia (45').
Di qui, seguendo il sentiero estivo, traversare a mezza costa un ripido ed esposto pendio (passo delle Scalette, delicato con neve gelata) che porta all'imbocco del vallone delle cornacchie.
Risalirlo piegando poi a sinistra in direzione del rifugio Franchetti (2430, 1h;1,45h).
Dal rifugio risalire la morena del piccolo ghiacciaio del Calderone tenendosi leggermente sulla destra del suo culmine (2680, 45';2,30h).
Salire con picozza e ramponi (sci sullo zaino)la ripida dorsale-pendio che costituisce la sponda sx orografica del ghiacciaio Calderone,fino alla vetta (Anticima NW della Vetta W Q.2867).
Volendo,per cresta,è possibile raggiungere la vetta W vera e propria.
Discesa per lo stesso itinerario.