Loson (Punta) Sperone ENE - Resistenza continua

tipo itinerario: itinerario complesso
difficoltà: / 5.1 / E4   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Est
quota partenza (m): 1200
quota vetta/quota massima (m): 2645
dislivello totale (m): 1445

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: bumbumbormida
ultima revisione: 25/06/10

località partenza: Pian Neiretto (Coazze , TO )

punti appoggio: Rifugio Alpe della Balma

note tecniche:
Itinerario intuibile anche dalla pianura, che percorre il filo del naso ENE della parete E per un pendio sospeso e si riporta nel canale principale tramite un traverso che taglia i salti e una ripida rampa. Il senso di esposizione è notevole e reale, il lenzuolo attorniato dal vuoto sembra sospeso.
Componendosi di tre parti (canale, rampa-traverso, lenzuolo) ed avendo una prevalente esposizione ENE è difficile trovare le condizioni giuste per percorrerlo con una certa sicurezza (da questo il numero di tentativi prima di oggi 21-4-10).

descrizione itinerario:
Avvicinamento:
Sbarra Pian Neiretto – sentiero per rifugio Balma – rifugio Balma – Laghi della Balma – Canale E.
Eventualmente in boucle per colletto Loson e cresta N ma difficile reperire l’ingresso della rampa bassa scendendo data la doppia pendenza del lenzuolo.

Descrizione:
Risalire l’evidente conoide ed immettersi nel canale E, risalirlo per un ottantina di metri fino a reperire sulla sx una rampa molto molto ripida di una cinquantina di metri che sembra morire contro i salti soprastanti ma che immette subito sul traverso facendo crescere l’eposizione (tratto più ripido), percorrere il traverso verso sx immettendosi sul lenzuolo sospeso, guadagnare gradualmente il filo del naso piegando sempre un po’ a sx per non rimanere sul lenzuolo, seguire il filo che si abbatte verso la cima fino alla croce. Discesa per lo stesso itinerario.
Loson – Eperon ENE – “Resistenza continua”, 350m, 5.1E4, max 50°.