Meriggio (Pizzo) da Campelli

difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1316
quota vetta/quota massima (m): 2348
dislivello totale (m): 1032

copertura rete mobile
wind : 80% di copertura
vodafone : 100% di copertura
tim : 80% di copertura
no operato : 0% di copertura
3 : 100% di copertura

ultima revisione: 31/01/10

località partenza: Campelli (Albosaggia , SO )

note tecniche:
La strada dopo le prime nevicate non è praticamente più percorribile fino a Campelli.
Data l'esposizione, la neve è quasi sempre ottima.
Colico-Sondrio-Albosaggia-Campelli (TCI f. 5).

descrizione itinerario:
Dal piazzale nei pressi della prima sciovia, salire lungo le ampie piste. Il secondo tronco della sciovia si lascia sulla destra.
Alla quota 1636 seguire verso est una traccia di sentiero che porta, attraverso un splendido bosco, all'inizio della cresta nord nord est della Punta della Piada.
Contornare questa elevazione sul versante est (Ambria) proseguendo poi sull'ampio crestone nord est del Pizzo Meriggio.
Superata la baita Meriggio e la quota 2228 si segue la cresta fino alla vetta.

Discesa:
Per l'itinerario di salita.
In annate particolarmente favorevoli è altresi percorribile in discesa il versante nord ovest che domina la Valle del Livrio.
Dai Laghi delle Zocche si scende a Bedolessi e quindi in direzione ovest verso la chiesetta di San Salvatore; di qui, seguendo la mulattiera, a Cantone.
La strada riporta ad Albosaggia (dove si sarà lasciata un'autovettura) .