Rutor (Testa del) Traversata da Bonne a Planaval

difficoltà: BRA / F+   [scala difficoltà]
esposizione: Varie
quota partenza (m): 1850
quota vetta/quota massima (m): 3486
dislivello totale (m): 1636

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: Enrico
ultima revisione: 19/04/10

località partenza: Bonne (Valgrisenche , AO )

descrizione itinerario:
Da Bonne (1810 m) si segue la strada fin nei pressi dei casolari dell' Arp Vieille 2200 m(possibili tagli). Si prosegue per poco lungo il vallone per poi piegare verso destra N per pendii via via piu' ripidi, fino a raggiungere un colletto poco a monte del rifugio degli Angeli (2980 m circa). Breve discesa ad aggirare un costone e si prende piede sul ghiacciaio di Morion che si risale piuttosto ripidamente in direzione SO, puntando ad un canalino sotto la verticale della cima (si intravede la madonnina di vetta). Si risale il canale, molto ripido, e si e' in vetta. Di li' si segue la cresta in discesa verso NE, oltrepassando il colle del Rutor e si raggiunge e scavalca il colle del Chateau Blanc (3279 m). Si scende il ghiacciaio di Chateau Blanc, prima su pendii dolci e via via piu' ripidamente nel vallone compreso tra l' Orfeuille e la Becca di Cere. Si giunge infine in vista di Planaval che si raggiunge con un' ultima ripida discesa nel bosco