Torskmannen versante SE

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Est
quota partenza (m): 10
quota vetta/quota massima (m): 755
dislivello totale (m): 745

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: GIORGIOBI guidolin
ultima revisione: 05/11/16

località partenza: Laukvik (Laupstad , Vågan )

note tecniche:
Da Svolvaer (isola Austvagoya) prendere la E10 in direzione Nord verso Fiskebol; prima dell'abitato di Vestpollen girare a sinistra verso il villaggio di Sandsletta e Laukvik.
Dopo circa 1,5 km dal bivio, sulla destra si trova una centrale elettrica (Laukvik) rivestita di legno. Parcheggiare davanti alla centrale, la gita inizia subito dietro.

descrizione itinerario:
Passare a fianco alla centrale elettrica e proseguire su terreno pianeggiante puntando il centro del vallone; bisogna attraversare due torrentelli.
Quando finisce il terreno pianeggiante rimontare la costola a sinistra del torrente (destra orografica) in mezzo a betulle e a piante di basso fusto (attenzione all'ultimo tratto fuori
dalla boschina, ripido con possibile caduta valanghe).
Sul terminare della costola, attraversare verso destra e arrivare nell'ampio vallone del Torskmannen.
Risalire tutto il vallone, tenendosi leggermente sulla destra e arrivare ad un insellatura fra le due cime.
La cima di sinistra è leggermente più alta, prestare attenzione alle cornici sulla cresta per la vetta.
La discesa dell'ultimo tratto con gli sci è ripida ed esposta.
Dal vallone del Tosrkmannen si puo' anche salire i bei pendii verso sinistra per raggiungere il Breitind (762 m), oppure il colletto alla sua destra
dal quale e' possibile discendere verso il versante opposto (nord). L'ultimo pendio del Breitind e' piuttosto ripido e soggetto a valanghe.