Camoscere (Lago delle) dal Colle della Bicocca

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 2285
quota vetta/quota massima (m): 2644
dislivello salita totale (m): 360

copertura rete mobile
vodafone : 100% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: Gigia7477
ultima revisione: 14/04/10

località partenza: Colle della Bicocca (Sampeyre , CN )

note tecniche:
ACCESSO STRADALE
Risalita la Val Varaita fino a Sampeyre, si prende a sinistra la strada asfaltata che porta al Colle di Sampeyre. Giunti sul Colle si prosegue su strada sterrata rotabile sino al Colle Bicocca dal quale parte il nostro itinerario.

Tempo di percorrenza= 1.30-2.00 ore

descrizione itinerario:
dal Colle della Bicocca si segue il sentiero che in direzione del Pelvo d'Elva. Dopo circa un chilometro, in prossimità delle Rocce Pelvo a 2350m, si prosegue a sinistra su una diramazione che taglia in piano i prati, lasciando il sentiero che sale lungo il crinale.

Oltrepassata la Fonte Mattè 2370m, si scavalca una costa e si attraversa la Conca del Lupo.
Il sentiero prosegue poi verso sud-est contornando il contrafforte roccioso della Rocca dell'Asino.
Scavalcato il costone si prosegue in diagonale verso sud-ovest dove il sentiero offre una gran veduta sul Monte Ghersogno, e, superata una balza con alcni tornanti raggiunge il ripiano dove si trova il piccolo Lago Camosciere a quota 2644m, nei pressi del quale si trovano veccchi ruderi di costruzioni militari