Varuna (Piz) dall'Alp Grum

difficoltà: OS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 2091
quota vetta/quota massima (m): 3453
dislivello totale (m): 1362

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: xxx_20040114
ultima revisione: 18/09/07

località partenza: Alp Grum (Alp Grüm , Bernina )

cartografia: CNS f, 269 Berninapass; IGM f, 8 Pizzo Palu; Kompass f, 93 Bernina-Sondrio

accesso:
Colico-Sondrio- Tirano-Berninapass altresi raggiungibile da St. Moritz.
Dal Berninapass a piedi (ore 1.15) oppure in treno si scende all'Alp Grum, stazione della ferrovia ed annesso albergo-ristorante con dormitorio per alpinisti (TCI f. 2).

note tecniche:
Gita da intraprendersi in condizioni sicure peraltro già ben valutabili dall'Alp Grum.
Data l'esposizione si consiglia di iniziare la discesa con un certo anticipo.

descrizione itinerario:
Dall' Alp Grum, seguendo il sentiero che attraversa per due volte la ferrovia, scendere all' Alpe Palu tenendosi a nord dell'omonimo laghetto (1924 m).
Dirigersi in piano verso la bastionata rocciosa sottostante al ghiacciaio; tale bastionata si supera agevolmente per ripidi canaloni sulla sinistra (salendo).
Attraversare una piccola morena per portarsi nel pianoro alla base della grande seraccata del Vadret da Palu, che si può superare solo sulla destra, seguendo un cono di valanga.
Giunti cosi a circa 2700 m si procede verso il centro del ghiacciaio con direzione sud ovest superando diversi crepacci.
A quota 3100 circa, ben prima di arrivare al Passo di Gembré, volgere decisamente a sud est puntando progressivamente alla sella aperta tra la vetta e la nevosa quota 3419.
Abbandonati gli sci si supera un'antecima nevosa, di poco inferiore alla vetta, che si raggiunge seguendo la cresta nevosa (attenzione alle cornici!).

discesa:
Per l'itinerario di salita. Dall' Alpe Palu si risale in circa venti minuti alla stazione ferroviaria.