Ortica (Cima dell') - Poggio Fearia via Colle Garezzo da S. Bernardo di Mendatica

tipo itinerario: bosco fitto
difficoltà: MR   [scala difficoltà]
esposizione: Sud-Est
quota partenza (m): 1263
quota vetta/quota massima (m): 1846
dislivello totale (m): 600

copertura rete mobile
vodafone : 100% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: pulici
ultima revisione: 08/04/10

località partenza: S.Bernardo di Mendatica (Mendatica , IM )

punti appoggio: Alberghi a S. Bernardo

cartografia: IGC n. 8 - Alpi marittime e liguri

note tecniche:
Percorso facile e assai panoramico, che in giornate terse e con molta neve assicura visuali da cartolina. Sviluppo considerevole (16 km a/r)

descrizione itinerario:
Dal piazzale di S. Bernardo nei pressi dell'omonimo albergo prendere la strada per il Colle Garezzo (6,5 km, cartello indicatore) che poco dopo diventa sterrata, pericolo frane e slavine. Si passano le case Penna (1560m, poco più di metà strada) poi tra il 4° ed il 5° km le Grange Frontè, poste sotto i declivi di questo monte (e della Garlenda). Si raggiunge poi il Colle, nei cui pressi c'è una vecchia galleria (60m )che permette alla carrareccia di divallare e proseguire verso Sanson. Risalire pochi metri per guadagnare la panoramica cresta che verso sx porta al Monega (cartelli). Poco dopo raggiungere la trifida Cima dell'Ortica (1845m) e dopo circa 1 km il Poggio Fearia (1846m, alta palina di rilevazione meteorologica). Da lì in circa 10/15 min si può raggiungere la sommità dell'elegante Monte Monega (1882m). Ritorno per il percorso di andata.