Aggia (Punta dell') da Vrù

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Tutte
quota partenza (m): 1030
quota vetta/quota massima (m): 2253
dislivello totale (m): 1223

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: block65
ultima revisione: 03/04/10

località partenza: Vrù (Cantoira , TO )

cartografia: Escursionista e Monti - Alto Canavese basse Valli di Lanzo

note tecniche:
Gita per collezionisti e per gli amanti delle grandi balconate, con facili e divertenti pendii MS nelle prime due sezioni e una ripida parte finale sul versante sudovest della Punta dell'Aggia BS.

descrizione itinerario:
Da Vru si segue la strada che, oltre a raggiungere la frazione Blinant, proseguirebbe fino a innestarsi nella carrareccia che proviente da Monastero. Nei pressi dell'alpe Blinanta, abbandonarla e salire il bel pendio sotto alcuni pannelli ripetitori in disuso, uscendo al Colle della Forchetta 1666. Non sguire la strada, ma percorrere il costone a destra di questa, per poi riprenderla solo alle baite di Prati della Fontana 1708 m. Scavalcare il costone e portarsi sul suo versante sudovest, passando alla base della Punta Giasvej e risalendo uno splendido e ampio pendio che consente di toccare l'alpe di Monastero 1970 m. Continuare in zona pianegginate e, lasciato a destra il lago di Monastero, risalire alcuni dossi uscendo al Colletto di Costapiana 2110 m, a monte dell'alpeggio omonimo. Rimontare quindi in direzione del ripido pendio sudovest della Punta dell'Aggia e, dopo un pianetto e una crestina, toccare la vetta 2253 m (ore 3- 3,30 da Vrù).

discesa: lungo l'itinerario di salita, scegliendo a proprio piacimento i dossi e i passaggi più remunerativi