Rossa (località) Traversata da Castaneda a Rossa

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 779
quota vetta/quota massima (m): 1069
dislivello salita totale (m): 950

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: UpTheHill
ultima revisione: 06/04/10

località partenza: Castaneda (Castaneda , Moesa )

note tecniche:
Il sentiero tra Buseno e Arvigo è mal tenuto, occorre sapersi orientare dato che un tratto è senza indicazioni.

descrizione itinerario:
Partenza da Castaneda, salita a Santa Maria (Calanca) con bellissima vista sulla valle Mesolcina e sul Corno di Gesero. Poi sentiero fino a Molina (frazione di Buseno), dove si attraversa il piccolo bacino artificiale, per risalire a Buseno.

Da qui sentiero lungo il lato dx orografico fino ad Arvigo, con passaggio problematico di due sassaie. Il sentiero si ricongiunge con la strada di valle poco prima di Arvigo per aggirare due cave di pietra.

Ad Arvigo si passa il ponte ad arco romano per raggiungere l'altra sponda, si prende il sentiero di valle, che corre con dolci sali-scendi vicino al fiume, per entrare in una bella pineta e portare a Selma.

Si continua lungo lo stesso lato, e poco prima di Cauco si riattraversa il fiume, si contorna Cauco, si ripassa il fiume, continuando su di una forestale prima, e sentiero molto agevole poi. Poco prima di Santa Domenica si attraversa per l'ultima volta, raggiungendo infine Augio e Rossa, ultima località abitata.

Percorso di 19 Km e 950 metri di dislivello globale.