Fond de Peynin (Pic du) Traversata da Fontgillarde a Aiguilles

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
quota partenza (m): 2024
quota vetta/quota massima (m): 2912
dislivello totale (m): 888

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: lucabelloni
ultima revisione: 25/06/10

località partenza: Pont de Lariane (Molines-en-Queyras , 05 )

punti appoggio: varie gites d'étape in zona

cartografia: IGN 1:25.000 3637 OT Mont Viso

bibliografia: Dal Monviso al Colle del Moncenisio – BLU Edizioni – Barbiè - Campanà

descrizione itinerario:
AVVICINAMENTO: da Briancon raggiungere Guillestre e quindi seguire le indicazioni per il Col de l’Izoard. Poco prima di Chateau-Queyras tenersi sulla destra e raggiungere Ville-Vieille, dove si svolta nuovamente a destra seguendo le indicazioni per il Colle dell’Agnello. Superare Fontgillard e proseguire fino al Pont de Lariane dove solitamente la strada è chiusa. Per fare la traversata è necessario lasciare un’auto ad Aiguilles, nel parcheggio degli impianti di risalita, sulla destra all’ingresso del paese.

SALITA
Dal parcheggio in corrispondenza del Pont de Lariane salire in direzione NE seguendo gli aperti pendii che, alternando dossi e ripiani, consentono di prendere rapidamente quota. Raggiunto un ampio ripiano a quota 2.430 m, dirigersi decisamente a Nord, superare un tratto leggermente più ripido e con un lungo traverso portarsi al Col du Fond de Peynin (2.826 m), posto proprio sotto la cima, che si raggiunge in pochi minuti seguendo la facile cresta.
DISCESA
Dalla cima si ritorna al colletto e da qui si scende in direzione Nord-Ovest nell’ampio e splendido Vallon de Peynin. I primi 300-400 metri di dislivello sono abbastanza ripidi (25-30°), poi la pendenza man mano si addolcisce; si segue sempre la sinistra orografica dapprima su pendii aperti e poi nel bosco. Intorno a quota 2.000 si incontra una piccola baita e da qui si segue un sentierino nel bosco fino a quota 1.783 metri, dove si passa sul versante opposto e si segue una stradina che termina sulle piste da sci di Aiguilles, che si seguono fino al parcheggio degli impianti.