Sasso (Cima) da Cicogna

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 732
quota vetta/quota massima (m): 1916
dislivello salita totale (m): 1220

copertura rete mobile
wind : 20% di copertura
vodafone : 10% di copertura
tim : 20% di copertura
no operato : 0% di copertura
altri : 60% di copertura
3 : 0% di copertura

contributors: giuliof
ultima revisione: 10/03/10

località partenza: Cicogna (Cossogno , VB )

punti appoggio: Casa dell'Alpino - Alpe Prà

cartografia: Carta Nazionale Svizzera 1:50 000 foglio 285T Domodossola

vedi anche: http://www.montagnamente.it/post/336-cima-sasso-val-grande

note tecniche:
Tempo totale salita e discesa: circa 5 ore
Periodo consigliato: Primavera/Autunno
Lunghezza complessiva salita e discesa: Km 11,650 (dato GPS)

descrizione itinerario:
Arrivati a Cicogna (VB), parcheggiate l’auto nel piccolo parcheggio vicino al bar e alla sede della Casa del Parco.Portatevi nelle parte alta del paese e imboccare la scalinata (accanto al monumento dei Caduti) che in breve vi porterà ad imboccare la bella mulattiera che con dolci tornanti e regolare salita vi porteranno all'alpe Prà (m 1250 s.l.m.) e poco sopra alla Casa dell'Alpino.
Subito sopra alla Casa dell'Alpino, un facile sentiero entra nella faggeta per condurvi al caratteristico intaglio nella roccia, che vi permette di guardare verso la Val Pogallo.
Proseguite in direzione N, per raggiungere i ruderi dell'alpe Leciuri (m 1311 s.l.m.). Prendete in direzione NW il sentiero che sale nella bella faggeta per aggirare il Monte Spigo. Siete a vista della Colma di Belmello che risalite lungamente attraverso la sua dorsale fino ad arrivare a un risalto di roccia da aggirare alla sinistra (prestare attenzione, tratto esposto, circa dieci metri).
Arrivati ai piedi dell'ampia cuspide sommitale della Cima Sasso attraverso sfasciumi e coloratissimi rododendri arrivate in vetta.
La discesa è affrontata lungo lo stesso itinerario di salita.