Mongioie (Monte) da Viozene per la Gola delle Scaglie

tipo itinerario: in canalone
difficoltà: BRA / F   [scala difficoltà]
esposizione: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1245
quota vetta/quota massima (m): 2630
dislivello totale (m): 1385

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: marcog72
ultima revisione: 28/04/10

località partenza: Viozene (Ormea , CN )

punti appoggio: Rif. Mongioie

note tecniche:
Si segue il percorso escursionistico estivo e quello classico scialpinistico. Indispensabili i ramponi e utile la piccozza per la salita e la discesa della gola delle scaglie in caso di neve dura.

descrizione itinerario:
Da Viozene si seguono le indicazioni per il Rifugio Mongioie (ampia mulattiera). Senza raggiungere il rifugio, giunti nel pianoro del Pian Rosso (cartello indicatore), si punta sulla dx all'evidente vallone in ombra alla sx del caratteristico panettone roccioso delle Rocche del Garbo. Si risale il canalone fino dove la pendenza lo consente con le racchette, oltre con picca e ramponi in caso di neve dura (pendenza massima 35 gradi per 200 m). Giunti alla poco marcata Bocchetta delle Scaglie si possono ricalzare le racchette, si piega a dx e, presa quota, con un diagonale veso NE si raggiunge un colletto. Proseguendo costeggiando l'ampia cresta sud si raggiunge in breve la croce di vetta.