Bianca (Rocca) dal Vallone di Crosetto

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1220
quota vetta/quota massima (m): 2379
dislivello totale (m): 1159

copertura rete mobile
tim : 80% di copertura

contributors: molalacorda
ultima revisione: 15/02/10

località partenza: Bivio per Crosetto sulla provinciale per Prali (Prali , TO )

punti appoggio: Nessuno

cartografia: IGC n. 1 Valli di Susa, Chisone e Germanasca

note tecniche:
Un'alternativa alle più conosciute salite da Villa e da Indiritti.

descrizione itinerario:
Dal bivio per Crosetto sulla provinciale posto poche decine di metri prima del ponte sul Germanasca nei pressi del complesso minerario, si risale la stradina, chiusa in inverno, tagliando quando possibile i numerosi tornanti, si raggiungono le poche case di Crosetto m 1472,si continua a monte di queste su pendii aperti in direzione nord, si entra presto in un fitto lariceto, seguendo una pista delle vecchie miniere, si raggiunge così il fondo del vallone per risalire i ripidi pendii che portano alla colletta Sellar m 2022, dove sorgono i ruderi di un grosso edificio, continuare sulla bella dorsale, dapprima tra radi larici e poi su terreno aperto fino alla cima. Discesa lungo l'itinerario di salita.