Verde (Rocca) da Villaggio Primavera, traversata C. di Stau a comba del Fanjet

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BR   [scala difficoltà]
esposizione: Nord
quota partenza (m): 1485
quota vetta/quota massima (m): 2694
dislivello totale (m): 1209

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: marcog72
ultima revisione: 28/01/10

località partenza: Villaggio Primavera (Argentera , CN )

note tecniche:
Difficoltà: OR la discesa nella comba del Fanjet (consigliata solo con neve farinosa e sicura), BRA in caso di neve dura sulla cresta fra il Colle di Stau e la cima (piccozza utile).

descrizione itinerario:
Salita: dal Villaggio Primavera si segue la pista che penetra nel vallone Forneris, fino alla conca dove termina. Attraversato il rio di Ferrere proveniente da dx, con numerose serpentine in sx orografica del vallone principale si prende quota nella lariceta fino a raggiungere i piani superiori. Qui si attraversa il rio Forneris (ponte di legno con indicazioni per Colle di Stau), con un diagonale si raggiunge il centro del vallone discendente dal colle e lo si risale fino al passo. Qui si piega a sx (NE) e si segue la cresta SO (resti di fortificazioni), racchette ai piedi con buon innevamento, superando i salti più evidenti sul ripido lato meridionale. Giunti ai piedi della vetta, si può salirvi direttamente senza ciaspole per il ripido e roccioso versante meridionale, oppure contornare la cima sul lato sud (delicato per l'esposizione) fino a raggiungere l'ampia cresta NE, per la quale si tocca ora comodamente l'arrotondata sommità.
Discesa: in alternativa al percorso di salita, si può scendere lungo l'ampia cresta NE in direzione del passo Fanjet (fra la Rocca Verde e il M. Bassura). Dopo alcune decine di metri si piega a sx e si segue la cresta nord fino ad un colletto dove diventa possibile scendere verso dx (ripido) nel vallone del Fanjet. Si scende nel vallone in direzione NNO. In basso il vallone diventa più ripido e restringe a gorgia. Seguendo il canalone, e attraversato in fondo il rio Ferriere nei pressi di una presa, si raggiunge il pianoro dove termina la pista proveniente dal villaggio Primavera percorsa il salita.

Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Verde (Rocca) da Villaggio Primavera, traversata C. di Stau a comba del Fanjet - (0 km)
Bal (Cima del) da Villaggio Primavera per il versante NE e discesa canale SE - (0 km)
Stau (Colle di) da Villaggio Primavera - (0.1 km)
Barel (Auta di) da Villaggio Primavera - (0.1 km)
Reis (Rocca) da Villaggio Primavera per la Serra del Bal - (0.1 km)
Ferro (Testa del) da Villaggio Primavera - (0.1 km)
Bassura (Monte) dal Villaggio Primavera - (0.2 km)
Oserot (Lago dell') da Serre di Prinardo - (1.2 km)
Oserot (Monte) da Bersezio - (1.5 km)
Oserot (Monte) anticima Ovest da Bersezio - (1.5 km)
Ferrere (Borgata) da Bersezio - (1.6 km)
Ferrere Impainti sciistici - (1.6 km)
Incianao (Punta) da Bersezio - (1.7 km)
Piz (Becco Alto del) da Pontebernardo per il Passo del Vallone - (3.4 km)
Talarico (Rifugio) ai Prati del Vallone da Pontebernardo - (3.4 km)
Ubac (Testa dell') da Pontebernardo per il Passo della Lausa - (3.4 km)
Borgonio (Cima) da Pontebernardo - (3.4 km)
Lose (Cima delle) da Argentera - (4.7 km)
Incianao (Punta) da Argentera - (4.7 km)
Scolettas Sottano (Passo delle) da Pietraporzio - (4.7 km)
Montagnetta Est (Cima della) da Pietraporzio per la Bassa di Schiantalà ed il versante NE - (4.7 km)
Zanotti (Punta) da Pietrapozio per la Bassa di Schiantalà ed il versante NE - (4.7 km)
Rio Costis (Grange) da Pietraporzio - (4.7 km)
Lose (Cima delle) dal Vallone del Puriac per la dorsale N - (4.7 km)
Costabella del Piz da Pietraporzio per il Passo Sottano delle Scolettas - (4.8 km)