Tanarello (Monte) da Monesi

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 1330
quota vetta/quota massima (m): 2094
dislivello totale (m): 764

copertura rete mobile
3 : 0% di copertura

contributors: beppevalpaniscia
ultima revisione: 28/01/10

località partenza: Monesi (Triora , IM )

punti appoggio: Piaggia

cartografia: Alpi senza frontiere. C.A.I.- I.G.N. n° 2

note tecniche:
Itinerario alla portata di tutti, tipico delle Alpi liguri con ampi panorami verso le Alpi Marittime e nelle giornate più limpide
si può godere della vista sul Mar Ligure fino alla Toscana, Elba e Corsica.

descrizione itinerario:
Pochi metri prima del ponte sul Tanarello si sale per il bosco rado in direzione ovest e si giunge ad una radura, la si attraversa verso destra e si continua fino ad una pista dove transitano i battipista. Poco sopra si incontrano i pali della linea che porta energia all'impianto del Plateau e la si segue a sinistra oppure lungo la linea fino ad arrivare sulla strada carrozzabile, si attraversa il ponticello (Località Tombino) e si prosegue verso la margheria Basera.
A questo si può proseguire per la carrozzabile estiva e dopo il ponticello risalire il pendio fino al passo Tanarello e poi per cresta a sx dir. sud fino alla cima, con neve ben assestata oppure risalire la spalla di fianco alla pista del Plateau, a dx faccia a monte, fino all'altezza del terzultimo pilone dello skilift e obliquare a dx per il colletto poi per cresta in dir. nord fino alla vetta.
La discesa ,con neve sicura lungo la linea di massima pendenza
altrimenti lungo gli itinerari di salita.