Marmottere (Monte) da Asciutti

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: MR   [scala difficoltà]
esposizione: Sud
quota partenza (m): 1275
quota vetta/quota massima (m): 2192
dislivello totale (m): 930

copertura rete mobile
wind : 80% di copertura
tim : 80% di copertura

contributors: gigi02_to
ultima revisione: 23/07/10

località partenza: Asciutti (Viù , TO )

cartografia: IGC 1:25000 nr. 103 e nr. 110

note tecniche:
Accesso in auto: Da Torino passare Venaria Reale e proseguire per Lanzo; invece di entrare in Lanzo, voltare a sinistra e passare la galleria, dopo 1 Km indicazione a destra per Viù.
Giunti a Viù, attraversare il paese e alla curva a sinistra in discesa che porta al Col del Lys, Margone, Usseglio, andare dritti seguendo l’indicazione per Tornetti, Alpe Bianca e Asciutti.
Occorre arrivare ad Asciutti (destra); l’auto si lascia a fianco di una caratteristica abitazione in pietra con un monumento con 3 martelli pneumatici fissati su di una roccia, quota m. 1275.

descrizione itinerario:
Andando dritti verso il fondovalle, seguire la strada asfaltata, dopo 600 metri c’è un tornante a destra, da qui inizia una strada sterrata con catena che impedisce l’accesso in auto, prenderla e proseguire fino ad un pianoro detto Pian delle Mutte;
giunti alla fine di questo, occorre girare a destra per un’altra strada sterrata (anche questa con catena), in pratica si tiene la destra del bellissimo anfiteatro, sotto la bastionata rocciosa della Rocca Morross. Proseguire fino alla fine dove c’è un alpeggio (Alpetto sulle cartine) con fontana.
Da qui seguire la direzione Ovest-Nord-Ovest per pendio un po’ ripido fino ad incontrare la strada sterrata che arriva dall’Alpe Bianca Tornetti.
A questo punto si può seguire la stessa oppure per pendio giungere al Col Pian Fum m. 2048. Proseguire per linea di cresta in direzione Nord-Ovest e poi Ovest fino in vetta.