Uccello (Pizzo d') - Costiera di Capradossa Caccia alle streghe

L'itinerario

difficoltà: 6b / 6a obbl
esposizione arrampicata: Sud-Ovest
quota base arrampicata (m): 700
sviluppo arrampicata (m): 800

copertura rete mobile
tim : 20% di copertura

contributors: gilu
ultima revisione: 06/12/09

località partenza: Orto di Donna (Casola in Lunigiana , MS )

punti appoggio: Rifugio Donegani

note tecniche:
Si svolge sulla bastionata rocciosa a sinistra
della ferrata Tordini-Galligani (Siggioli)
nonostante sia una sud il sole arriva alla parte bassa solo d'estate; la qualità della roccia e buona fino alla S12 poi tre tiri di roccia rotta e ultimi 150 m. di placche con erba estremamente insidiosi se bagnati
via alpinistica chiodata a spit con chiodatura da buona (sulle difficoltà maggiori) a lunga

descrizione itinerario:
attacca all'estrema sinistra della cava
L1. placche 4+
L2. diedrino placca e fessura 5b
L3. per placche appoggiate 5b
L4. placche e diedro 5b/c un passo finale di 6a/6a+
L5. bel muro verso destra 6b con un breve tratto di A1 a causa della roccia rotta (sosta con uno spit)
L6. muretti e placche verso dx. fino a sostare sullo spigolo di uno sperone 5C (sosta con 1 spit)
L7. traversare a dx in leggera discesa fino ad uno spit e poi dritti per placca 3/4 (sosta con 1 spit vicino ad un diedro)
L8. dritti per placca e al termine a dx fino ad una macchia bianca 3/4 (sosta 1 spit)
traversare salendo a dx per erbe roccette fino a raggiungere la parete sopratstante (circa 50 mt.; da qui si può raggiungere un camale costeggiando la parete, discenderlo e poi traversando un bosco ripido si raggiunge l'inizio in salita della ferrata
L9. per terreno facile fino ad una sosta con 2 spit 3
L10. per placche prima dritti e poi in obliquo a destra 5b
L11. muretto iniziale (5b/c) e successivo obliquo a dx (6b)
L12. diedrino e muretto 6a
L13. traversare obliquo salendo a dx per roccia rotta fino ad un alberino (sosta 1 spit)3
L14. salire dritti individuando uno spit a circa 10 mt. roccia rotta 4 con passi di 5a
L15. per diedrino strapiombini e un traversino a sx a un albero con cordino (roccia friabile, tiro chiave) 6a/6a+
L16.L17.L18 dritti per placche delicate alternate a zone erbose fino alla cresta