Busiera (Punta) da Posio, anello per il Roc delle Teste

tipo itinerario: su dorsale
difficoltà: MR   [scala difficoltà]
esposizione: Sud-Est
quota partenza (m): 1360
quota vetta/quota massima (m): 1790
dislivello totale (m): 500

copertura rete mobile
wind : 40% di copertura
vodafone : 100% di copertura

contributors: Blin1950
ultima revisione: 02/12/09

località partenza: Posio (Ribordone , TO )

cartografia: MU Edizioni - Carta della Valle Soana

bibliografia: CAI_TCI Gran Paradiso

note tecniche:
Itinerario tecnicamente poco impegnativo, con poca pendenza, molto panoramico la parte sulla dorsale.

descrizione itinerario:
Dal tornante di Posio a quota 1360 m parcheggiare l'auto e percorrere la pianeggiante pista forestale fino al suo termine, poco oltre la baita Roci Superiore
Tenersi sul sentiero basso, non seguire le indicazioni per Busiera, e percorrendo il comodo sentiero, si attraversa prima il Rio Busiera, si sale sul lato opposto fra i larici giungendo in un colletto nei pressi delle baite quotate 1510 m. Salire i direzione delle baite, superarle in direzione delle vicine baite dell'Alpe Reis 1535 m, che raggiunte si superano a sinistra e con un traverso si raggiungono le baite Reis Pollin 1580 m. Da queste ultime si punta al Colle Vard’là con il caratteristico spuntone roccioso denominato Dente della Vecchia. Dal colle iniziare a salire la dorsale, primi 20-30 metri un po’ ripido poi più pianeggiante fin quasi contro una roccia, piegare a sinistra entrando in una piccola conca, risalirla e continuare nello stesso senso di marcia fino a pervenire ad una zona pianeggiante; a destra la cresta del Roc delle Teste con tre spuntoni rocciosi. Salire il canalino di sinistra piegando al suo termine a destra ed in pochi passi si perviene allo spuntone di vetta con triangolino Cai Rivarolo. Scendere al sottostante piano e riprendere il percorso pianeggiante su dorsale fino alla Punta Busiera.