Cabianca (Monte) Canalino nord

difficoltà: F   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 1110
quota vetta (m): 2601
dislivello complessivo (m): 1500

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: brozio
ultima revisione: 06/01/10

località partenza: Carona (Carona , BG )

punti appoggio: rifugio calvi

bibliografia: M. Cisana, Ghiaccio Orobico, pp. 70-71

note tecniche:
facile canalino frequentato e ottimo come inizio alle salite di questo genere.

descrizione itinerario:
Descrizione Da Carona(val Brembana) seguire il sentiero n°210 che conduce al Calvi. Tuttavia alla diga di Fregabolgia(poco prima del rifugio), attraversare il suo coronamento e giungere all’ imbocco del sentierino(bollato d’ estate con bolli gialli) che conduce con ripidi tornanti al pianoro superiore, proprio sotto le verticali pareti del Cabianca e del Valrossa(con molta neve ovviamente non è visibile alcun tipo di sentiero, se non le tracce di altri alpinisti).
Puntare alla base del ripido ed evidentissimo canale , compreso tra il Cabianca ed il Valrossa(è inconfondibile) ed una volta raggiunta, incominciare a risalirlo tenendosi preferibilmente ai lati dello stesso, fino ad una strettoia, breve, ma più ripida(pendenza di c.ca 40°), oltre la quale, dopo un piccolo ripiano, bisogna superare il cornicione finale(scavalcandolo preferibilmente ai lati).
Passato il tetto nevoso si riesce in cresta, presso un colletto, dal quale si raggiunge la vetta risalendo il facile filo di cresta in direzione Est(a sinistra del canale).

discesa lungo la via normale o dal canalino stesso!