Bec Roux (le) da Fouillouse

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1886
quota vetta/quota massima (m): 3013
dislivello salita totale (m): 1127

copertura rete mobile
vodafone : 20% di copertura
tim : 0% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: ste_6962
ultima revisione: 22/03/10

località partenza: Fouillouse (Saint-Paul-sur-Ubaye , 04 )

punti appoggio: Gite d'etape Les Grange a Fouillouse (tel. 0033-4-92-843116)

cartografia: IGN foglio 3538 ET Aiguille de Chambeyron in scala 1:25000

note tecniche:
La prima parte di questa piacevole escursione si svolge su un comodo sentiero, mentre nella parte alta su un ripido costolone detritico (o innevato a seconda della stagione) senza sentiero o segnalazioni, ma il percorso è quasi sempre evidente e se la visibilità è buona non ci sono problemi di orientamento. Nel tratto finale, in presenza di neve, possono essere utili piccozza e ramponi.
Le Bec Roux è una panoramica cima situata in Valle Ubaye, lungo la costiera rocciosa della Souvagea. Il Bec Roux è costituito da 3 cime, la Occidentale m. 2973, la Centrale m. 3013 e la Orientale m. 3013. Normalmente si sale la cima Orientale, che è anche quella più agevole e facile da salire.

descrizione itinerario:
Da Fouillouse, parcheggiata l'auto nel parcheggio prima del paesino, si attraversa il centro abitato seguendo la stradina fino ad un bivio segnalato con cartello indicatore per il Refuge de Chambeyron, dove si piega a sinistra. Si sale seguendo l'ottimo sentiero (ben segnalato) che risale il boschetto con vari tornanti, fino a raggiungere un altro bivio, dove si volge a destra, fino a raggiungere un dosso erboso sopra una bastionata rocciosa con numerosi tornanti lungo il pendio. Il sentiero sale in leggera salita verso destra, e poi con percorso quasi pianeggiante, fino a raggiungere la quota di 2500 m nei pressi di una conca davanti alla Tete de Viturière. Raggiunto l’inizio di un costone (dove c’è un grosso ometto di pietre) si abbandona il sentiero che sale al Refuge de Chambeyron e si inizia a salire decisamente verso sinistra, fino a raggiungere un ampio costolone di detriti ed erba che scende direttamente dall’anticima. Si segue il costone Sud-Ovest con percorso ripido ma facile (non c’è un sentiero vero e proprio, ma qualche traccia di passaggio) si salgono circa 500 m di dislivello raggiungendo prima l’anticima 2985 m, poi si scende brevemente ad un colletto a circa 2950 m posto tra la vetta e l’anticima. Dal colletto si sale per l’ampio crestone, su pietrame ripido e qualche roccetta affiorante, fino a raggiungere la vetta orientale del Bec Roux 3013 m.
Per la discesa si segue lo stesso itinerario già percorso in salita.