Utelle (Brec d') da Utelle ( Valle della Vesubie)

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota partenza (m): 822
quota vetta/quota massima (m): 1604
dislivello salita totale (m): 800

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: Giada
ultima revisione: 16/11/09

località partenza: Utelle - Valle della Vesubie (Utelle , 06 )

bibliografia: In Cima

note tecniche:
Cima molto frequentata dai francesi per il notevole panorama che si gode dalla cima e per la bellezza dell'ambiente naturale in cui si svolge.
Da Nizza risalire la Valle della Vesubie, a Saint-Jean-La-Riviere seguire a sinistra le indicazioni per il paese di Utelle. Posteggiare davanti al Ristorante Bellevue, m.822.

descrizione itinerario:
Poco prima del ristorante salendo, prendere la stradina (palina 111 e segn. GR5) che diventa poi sentiero, lasciare un bivio a destra (pal. l12) e uno a sinistra per il Santuario della Madonna d’Utelle (pal. 113). Proseguire lungo il sentiero (GR5) tra pini marittimi e canaloni franosi sul versante Vesubie, fino a raggiungere il Col du Castel Ginestè sullo spartiacque Vesubie-Tinèe, m.1215 (pal 156).
Si passa ora sul versante Tinèe alla testata del vallon des Carbonnieres, si passa a ponente del Castel Ginestè, il sentiero taglia in lenta salita tutto il versante, in alcuni punti è scavato nella roccia con alcune passerelle dove questo è franato. Si giunge sul costolone Crete de l’Albarea dove arriva il sentiero che sale dal paese di La Tour (pal 438), ci si inoltra in piano in un bel bosco di abeti, si giunge ad un aperto colletto e si riprende a risalire lungo i fianchi meridionali del Brec d’Utelle. Superati due costoloni si giunge ad un colletto sul crinale Vesubie-Tinèe a nord della cima (pal 155 m.1540 circa), si lascia il sentiero GR5 che va sul versante Vesubie e si svolta a destra su traccia tra roccette e cespugli di Bosso, con qualche facile passo di arrampicata si giunge in breve alla panoramica vetta m. 1604 ometto. Ultimo tratto EE.
Ritorno lungo la via di salita.