Calabre (Punta) Via Normale da Thumel per il Rifugio Benevolo

difficoltà: F+   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 1870
quota vetta (m): 3445
dislivello complessivo (m): 1600

copertura rete mobile
vodafone : 45% di copertura
tim : 20% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: gianmario55
ultima revisione: 18/02/10

località partenza: Thumel (Rhêmes-Notre-Dame , AO )

punti appoggio: Rifugio Benevolo 2285 m

cartografia: I.G.C. 1:25000 n° 102

bibliografia: Guida C.A.I. - T.C.I. Alpi Graie Centrali

descrizione itinerario:
Dal parcheggio di Thumel, salire per comodo sentiero e strada interpoderale al Rifugio Benevolo. Dal Rifugio seguire, inizialmente in leggera discesa il sentiero per il Col Bassac Dèrè. Oltrepassato l'alpeggio di Soches, a quota 2400 mt circa, abbandonare il sentiero principale e svoltare a sinistra:frecce giale su pietra, pieno Sud, su una traccia che a mezzacosta porta nei pressi di un laghetto morenico, a destra della tozza elevazione del Truc S. Elena. Continuare su vaga traccia (ometti e frecce gialle) sempre in direzione Sud, fino a trovare un punto adatto per portarsi sul Ghiacciaio di Tzanteleina. Risalirlo (attenzione ai crepacci) compiendo un arco di cerchio in senso antiorario, fino raggiungere il pianoro glaciale superiore, chiamato Ghiacciaio di Soches. Con percorso da destra a sinistra procedere in direzione della depressione tra la Punta Quart Dessus e la Punta Calabre. Risalire al meglio il pendio che si fa più ripido fino a sbucare sulla dorsale sommitale, a poche decine di metri dalla vetta.