Trelatete Orientale (Aiguille de) dal versante S, per il ghiacciaio sospeso

difficoltà: AD   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 1659
quota vetta (m): 3892
dislivello complessivo (m): 2300

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: gianmario55
ultima revisione: 04/10/09

località partenza: La Visaille (Courmayeur , AO )

punti appoggio: Rifugio Elisabetta - Bivacco Rainetto

cartografia: I.G.C. 1:50000 n.4 Monte Bianco

bibliografia: Guida C.A.I. - T.C.I. Monte Bianco vol. 1

note tecniche:
L'Aiguille de Trelatete Orientale è, delle quattro cime del gruppo, la più facilmente raggiungibile dal versante italiano. A differenza della via normale che sale dal Bivacco Rainetto scavalcando il Petit Mont Blanc, questo itinerario comporta un livello di difficoltà decisamente superiore.
Dal Rifugio Elisabetta il dislivello è sostenuto però, a differenza del Bivacco, al Rifugio si hanno più "confort" e si riposa meglio!
Da non sottovalutare la discesa dalla via normale che, seppure non difficile, è decisamente lunga. Non conosco le attuali condizioni del Ghiacciaio della Lex Blanche, ma credo sia comunque percorribile senza grossi problemi.
E' sicuramente più utile verificare che sia il ghiacciaio sospeso sia la fascia nevosa che consente di portarsi sotto di esso siano in buone condizioni.

descrizione itinerario:
Da La Visaille (sbarra e parcheggio) seguire lo sterrato (eventuali scorciatoie) e raggiungere il Rifugio Elisabetta, m. 2197. Dal Rifugio si sale dapprima in direzione del Col d'Estellette ed arrivati sopra una bastionata rocciosa a circa m. 2700, si raggiunge il ghiacciaio.
Lo si attraversa puntando alle rocce più basse sul versante sud dell'Aiguille de Trelatete Orientale (piuttosto complesso, numerosissimi crepacci e piccoli seracchi).
Arrivati a quota 3000 circa innalzarsi verso destra (sempre molti crepacci), in direzione del Petit Mont Blanc, fino a quando, a quota 3200 circa, si raggiunge la fascia nevosa che, verso sinistra, porta proprio alla base del Ghiacciaio Sospeso. Risalirlo direttamente (max 45°) fino a sbucare sulla cresta Nord Est. Da qui in breve, verso sinistra, sull'aerea vetta (attenzione alle cornici!).
Discesa per la via normale passando dal Petit Mont Blanc e dal Bivacco Rainetto.