Fumavecchia (Casotto e Alpe) da Villarfocchiardo

difficoltà: MC / MC   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 400
dislivello salita totale (m): 1280
lunghezza (km): 16

copertura rete mobile
tim : 70% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: Andrea81
ultima revisione: 13/10/09

località partenza: Villarfocchiardo (Villarfocchiardo , TO )

bibliografia: http://www.peveradasnc.it/mtb/percorsi/fumavecchia.htm

note tecniche:
Angolo poco frequentato della bassa Valle di Susa, noto più che altro a cercatori di funghi e cacciatori, per questo il luogo è piuttosto selvaggio.

descrizione itinerario:
Da Villarfocchiardo si imbocca la via che sale nel paese, seguendo le indicazioni per la Certosa di Montebenedetto.
La strada sale inizialmente molto dura, poi diventa più costante sempre su asfalto, anche se non molla mai. Si sale con numerosi tornanti nel fitto bosco di castagni e betulle, fino al piazzale poco distante dalla Certosa di Montebenedetto km.9 (deviazione di 10 minuti per visitarla).
Ripresa la salita, ancora su asfalto per qualche centinaio di metri, si toccano alcune belle borgate, fino a che il fondo diventa naturale ma ottimo e con pendenza moderata.
Si raggiunge così l'Alpe Fumavecchia km 12, senza toccarla ma proseguendo sulla strada principale. Qui cambia la vegetazione, che si fa più da alta montagna con larici e muschi, e con le ultime rampe si giunge al termine della strada nei pressi dei due edifici del Casotto Fumavecchia, km 16.
Per chi volesse è possibile proseguire a piedi per circa 30' sul sentiero alle spalle degli edifici, che conduce al Pian dell'Orso (sentiero non ciclabile).

discesa o sul percorso di salita, altrimenti esistono numerose varianti, come il sentiero gta verso il Rifugio Geat, oppure il percorso da Piansignore,o ancora il gta che dalla certosa scende sulla frazione Adret, tutti da sperimentare