Muret (i) da Malciaussia

L'itinerario

difficoltà: F+   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1805
quota vetta (m): 3062
dislivello complessivo (m): 1500

copertura rete mobile
tim : 0% di copertura

contributors: otaner
ultima revisione: 24/09/09

località partenza: Malciaussia (Usseglio , TO )

cartografia: IGC N 2 Valli di Lanzo e Moncenisio

bibliografia: Guida dei Monti d'Italia Alpi Graie Meridionali di G. Berutto e L. Fornelli - Valli di Lanzo touring N.1 Marzo 2009

descrizione itinerario:
Dal lago di Malciaussia superare i casolari di Pietra Morta, attraversare su ponticello l’emissario del lago, prendere il sentiero che poco dopo presenta un cartello con due segnalazioni: Croce di Ferro e Rifugio Tazzetti.
Prendere per Croce di Ferro, lasciare a sinistra la cresta nord ovest del Monte Turlo e salire sino al Passo della Croce di Ferro (2558 m). A destra è ben evidente la facile cresta che porta sul Monte Palon (2965 m).
Risalirla, scendere su facile cresta, superare un cocuzzolo e scendere al passo dei Muret (2758 m). Dal passo si risale la cresta con percorso non sempre evidente dal momento che vi sono grossi massi con intagli che rendono impegnativa la scelta del percorso più sicuro; occorre fare attenzione alle rocce abbastanza instabili (sondare sempre!) specie se sono bagnate (passi di I e di II grado).
Si giunge in vetta dove è presente una piccola e abbastanza malridotta croce di vetta (3062 m). E’ possibile arrivare in vetta passando a destra aggirando questi grossi spuntoni di roccia spesso instabile: è consigliabile utilizzare questo percorso in discesa.
Discesa: ripercorrere il sentiero di salita oppure arrivare al Passo Muret e scendere nel canale (abbastanza percorribile) che porta all’incrocio col sentiero che arriva dal Rifugio Tazzetti.