Nantillons (II Pointe de) Le feurs du mal

difficoltà: 6b+ / 6a obbl
esposizione arrampicata: Est
quota base arrampicata (m): 2500
sviluppo arrampicata (m): 450

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: bumbumbormida
ultima revisione: 02/09/09

località partenza: Montenvers (Chamonix-Mont-Blanc , 74 )

punti appoggio: Ref. Envers des Aiguilles

bibliografia: Envers des Aiguilles - Piola

descrizione itinerario:
La partenza è comune con "Bienvenue Geoge V":
L1:6a+, insieme con "Bienvenue Geoge V", fessura dita nn banale ma ben proteggibile;
L2: 6b+, a dx, praticamente sul filo dello spigolo poi a dx e fessurino non facile da proteggere;
L3: 6a+ partenza in stupenda fessura poi più facile a dx;
L4: 5c diedro;
L5: 6a, gradoni e poi diedrino e sosta ai piedi delle fessure che solcano tutto il muro sx del diedro grigio;
L6: 6a, lame e fessure, stupendo;
L7: 6a+ fessura magnifica verso sx fino al termine del muro;
L8: 4, a dx fino ad un unico spit su un buon ripiano dove conviene sostare;
L9: 5b, a dx diedro poi di nuovo a sx
L10: 6a, placche e fessure da integrare
L11: 6a fessura
L12: 6b, passo duro in partenza ma ben protetto, poi a sx a prendere il diedro con passo delicato in uscita, poi placca;
L13: 6a+ ancora diedrie efessure fino a girare un spigolo per risalire in sosta
L14: 6a+ placca a knobs;

Discesa: in doppia sulla via e poi le ultime su "Bienvenue Geoge V" fino agli zaini.
Materiale: 1 serie nut, 1 serie di friend (4 utile ma non indispensabile) eventualmente doppiando qualche misura media, più un pai di microfriend.